Scienze biologiche...che futuro c'è? - Università.com - il forum degli universitari
Università.com - il forum degli universitari

Vai indietro   Università.com - il forum degli universitari > Università, problemi e soluzioni > Discussioni generiche




Se lo trovi interessante, puoi segnalarlo ai tuoi amici sui Social Network!

Scienze biologiche...che futuro c'è?

Discussioni generiche


Like Tree1Likes
  • 1 Post By Bmastro

Rispondi
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 27-12-2017, 18:34
Junior Member
 
Registrato dal: Dec 2017
Università: Università di Napoli Federico II
Messaggi: 3
Post Scienze biologiche...che futuro c'è?

Salve a tutti, mi sono iscritto da poco e questo è il mio primo topic!
(Se ho sbagliato sezione o il topic risulta essere un doppione, abbiate la libertà di rimproverarmi...sono pronto ad imparare ahahaha)
Sono uno studente di Biologia alla Federico II al secondo anno, e ho scelto già nella triennale l'indirizzo "Biologia molecolare e cellulare".
I miei dubbi riguardano il futuro, a partire dalla magistrale: la mia passione è il DNA, lo studio del genoma e delle malattie legate ad esso.
Sono intenzionato a spostarmi a Bologna, o Milano, o Trieste, o Pisa, o Roma per la magistrale in Biologia Molecolare...ma poi?
Andare all'estero per la specialistica/dottorato è davvero l'unica via? Che grandi centri di ricerca ci sono in Europa?
E soprattutto: c'è lavoro in questo ambito? In che ambiti si lavora di più?
Rispondi quotando
  #2 (permalink)  
Vecchio 29-12-2017, 14:09
L'avatar di Bmastro
Administrator
 
Registrato dal: Jan 2009
Università: Padova
Messaggi: 1,478
predefinito

Eccomi qua, io sono proprio un Biologo Molecolare.
La situazione è grama!
Ai suoi tempi, mi ero iscritto anche convinto che ci sarebbe stato il boom di richieste per tutta la serie di analisi del DNA che prendevano piede in ogni ambito.
Inutile dire che l'automatizzazione ha radicalmente fatto venir meno la necessità di personale specializzato.
Ti aspettano anni duri, ricchi di... sacrifici! (credevi che dicessi soddisfazioni, eh?)
Impegno, dottorato e poi via all'estero (se vuoi fare ricerca ben pagato).
__________________
Il mondo universitario è anche sul web
Università.net - Il portale degli universitari
Rispondi quotando
  #3 (permalink)  
Vecchio 29-12-2017, 15:25
L'avatar di Marika
Senior Member
 
Registrato dal: Oct 2014
Università: Università degli Studi Guglielmo Marconi
Messaggi: 832
predefinito

Scusami Bmastro, io sull'argomento sono ignorante ma non avresti più mercato se mettessi a disposizione il tuo curriculum per i tribunali e gli studi legali?
Anche solo per il riconoscimento di paternità ci sono molte richieste senza parlare dell'ambito penale.
__________________

Studentessa dell'Università degli Studi Guglielmo Marconi
Rispondi quotando
  #4 (permalink)  
Vecchio 31-12-2017, 12:08
Junior Member
 
Registrato dal: Dec 2017
Università: Università di Napoli Federico II
Messaggi: 3
predefinito

Grazie per le risposte!
Ma considerando il mercato del lavoro tra 3-4 anni...conviene di più specializzarsi (magari in genetica clinica), fare un dottorato o fare un master di secondo livello? Conosco molti ragazzi che si lamentano dei dottorati...
Perchè sì, a prescindere dalla branca, uno deve orientarsi dove gira il vento del lavoro...e non vorrei che magari tanti sforzi nel specializzarsi in qualcosa vadino in fumo.
Rispondi quotando
  #5 (permalink)  
Vecchio 02-01-2018, 14:12
L'avatar di Bmastro
Administrator
 
Registrato dal: Jan 2009
Università: Padova
Messaggi: 1,478
predefinito

Ti conviene specializzarti per l'ambito ospedaliero. Lì effettivamente hai più sbocchi, guadagni abbastanza bene, hai le tue soddisfazioni e puoi anche diventare dirigente.
I master falli se hai già un lavoro e vuoi migliorare la tua posizione.
giodel97 likes this.
__________________
Il mondo universitario è anche sul web
Università.net - Il portale degli universitari
Rispondi quotando
  #6 (permalink)  
Vecchio 02-01-2018, 14:15
L'avatar di Bmastro
Administrator
 
Registrato dal: Jan 2009
Università: Padova
Messaggi: 1,478
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Marika Visualizza il messaggio
Scusami Bmastro, io sull'argomento sono ignorante ma non avresti più mercato se mettessi a disposizione il tuo curriculum per i tribunali e gli studi legali?
Anche solo per il riconoscimento di paternità ci sono molte richieste senza parlare dell'ambito penale.
Certo, i biologi iscritti all'albo sono richiesti.
Io comunque lavoro in un altro settore.
__________________
Il mondo universitario è anche sul web
Università.net - Il portale degli universitari
Rispondi quotando
  #7 (permalink)  
Vecchio 02-01-2018, 15:51
L'avatar di Marika
Senior Member
 
Registrato dal: Oct 2014
Università: Università degli Studi Guglielmo Marconi
Messaggi: 832
predefinito

__________________

Studentessa dell'Università degli Studi Guglielmo Marconi
Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Argomento Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Scienze biologiche libero Irma Discussioni generiche 1 20-03-2016 00:06
Quale futuro dopo scienze biologiche? Killian Discussioni generiche 5 29-09-2015 11:42
Consigli Per laurea triennale di scienze biologiche Filippo Discussioni generiche 4 26-02-2014 14:11
Consigli Per laurea triennale di scienze biologiche Filippo Biologia, Scienze Naturali e Genetica 1 25-02-2014 15:08
Un po' di domande Facoltà Scienze Biologiche Champ182 Discussioni generiche 1 28-08-2010 14:05





Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 10:47.


Powered by vBulletin® Version 3.8.9
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.

Traduzione italiana Team: www.vBulletin-italia.it
© Circuito WebNetwork.it - P.iva 03764980284