Il valore della laurea in ctf - Università.com - il forum degli universitari
Università.com - il forum degli universitari

Vai indietro   Università.com - il forum degli universitari > Corsi Universitari > Farmacia




Se lo trovi interessante, puoi segnalarlo ai tuoi amici sui Social Network!

Il valore della laurea in ctf

Farmacia


Rispondi
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 24-09-2015, 15:07
Junior Member
 
Registrato dal: Sep 2015
Messaggi: 8
Question Il valore della laurea in ctf

Salve a tutti, vorrei fare una domanda a chi frequenta in particolare Ctf... le università, per quanto riguarda questo corso di laurea, sono tutte uguali oppure anche qui vale il discorso "meglio laurearsi in un ateneo più prestigioso"?
Rispondi quotando
  #2 (permalink)  
Vecchio 25-09-2015, 13:33
L'avatar di Bmastro
Administrator
 
Registrato dal: Jan 2009
Università: Padova
Messaggi: 1,450
predefinito

Il discorso vale per tutte le università, sia in Italia che all'estero. Tu preferiresti assumere un laureato di Oxford o uno di Campton?
__________________
Il mondo universitario è anche sul web
Università.net - Il portale degli universitari
Rispondi quotando
  #3 (permalink)  
Vecchio 25-09-2015, 18:42
Junior Member
 
Registrato dal: Sep 2015
Messaggi: 8
predefinito Dipende

Credo che "Oxford" farebbe più scena, ma valuterei soprattutto le competenze acquisite, la formazione post laurea... non sceglierei solo in base al nome dell'università
Rispondi quotando
  #4 (permalink)  
Vecchio 25-09-2015, 19:51
L'avatar di Bmastro
Administrator
 
Registrato dal: Jan 2009
Università: Padova
Messaggi: 1,450
predefinito

A parità di laurea, senza post formazione e senza esperienze lavorative i datori di lavoro guardano... la raccomandazione!
(scherzo, ma neanche tanto).
Se non c'è la raccomandazione preferiscono affidarsi al prestigio dell'università più che agli specifici esami. Solitamente quello che si fa al lavoro è lontanissimo da quello che si studia, ragion per cui spesso si ragiona solo sulla provenienza.

Comunque, per ritornare alla finta battuta precedente, uno studio ha chiarito che in Italia la maggioranza delle persone ha trovato lavoro grazie a conoscenze, parentele o amicizie. L'Italia è ultima in Europa per meritocrazia.
__________________
Il mondo universitario è anche sul web
Università.net - Il portale degli universitari
Rispondi quotando
  #5 (permalink)  
Vecchio 25-09-2015, 22:43
Junior Member
 
Registrato dal: Sep 2015
Messaggi: 8
predefinito Purtroppo questo lo so...

Anche se io sarei più orientata verso la ricerca.. e mi chiedo come sia possibile inserire un raccomandato in questo campo, dove più di tutto contano le idee e la capacità di sperimentarle, la disponibilità al lavoro d'équipe, la tenacia, l'umiltà eccetera... uno queste cose o le ha o non le ha! O sbaglio?
Rispondi quotando
  #6 (permalink)  
Vecchio 26-09-2015, 11:15
L'avatar di Bmastro
Administrator
 
Registrato dal: Jan 2009
Università: Padova
Messaggi: 1,450
predefinito

Per la ricerca nel settore privato funziona così, però bisogna dire che il settore privato in Italia fa poca ricerca, al massimo la puoi trovare solo nelle grandissime aziende.
Per quanto riguarda il grosso dei ricercatori, cioè quelli che lavorano in ambito statale, enti ed università, la stragrande maggioranza dei ricercatori entra solo grazie alla raccomandazione di turno, questo comunque non vuol dire che non siano bravi a fare il loro lavoro. E' molto difficile che venga raccomandato un incapace o un fannullone, anche se effettivamente possono esserci casi simili. Qualche volta nelle università puoi addirittura trovare professori di ruolo che si imboscano e lavorano una trentina di ore all'anno, non di più; ma sono casi limite.
__________________
Il mondo universitario è anche sul web
Università.net - Il portale degli universitari
Rispondi quotando
  #7 (permalink)  
Vecchio 26-09-2015, 12:59
Junior Member
 
Registrato dal: Sep 2015
Messaggi: 8
predefinito La raccomandazione probabilmente serve

Ma il periodo di crisi mi spinge a pensare che per raggiungere i miei obiettivi ci devo mettere determinazione e impegno, sfruttare al massimo tutte le mie risorse e le opportunità che si presenteranno... non dico che sia facile, però per andare avanti ognuno ha bisogno di un sogno o utopia se vogliamo... e se per me utopia della ricerca dev'essere, vorrei solo essere sicura non dico del successo, ma almeno della preparazione indispensabile per questo tipo di studi
Rispondi quotando
  #8 (permalink)  
Vecchio 28-09-2015, 12:58
L'avatar di Bmastro
Administrator
 
Registrato dal: Jan 2009
Università: Padova
Messaggi: 1,450
predefinito

Mal che vada potrai andare all'estero dove il merito è valutato meglio. Per l'Italia non vedo miglioramenti negli ultimi anni.
Quindi ti consiglio di prepararti molto bene anche in inglese.
__________________
Il mondo universitario è anche sul web
Università.net - Il portale degli universitari
Rispondi quotando
  #9 (permalink)  
Vecchio 29-09-2015, 12:46
Junior Member
 
Registrato dal: Sep 2015
Messaggi: 8
predefinito Giusto

Lo terrò ben presente :)
Rispondi quotando
Rispondi

Tag
atenei, ctf, immatricolazione, opportunità, prestigio

Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Argomento Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Laurea in Scienze della Comunicazione Rossellakkk Master Universitari 2 04-02-2015 01:37
Valore legale della laurea Thomas Discussioni generiche 1 25-01-2012 18:33
laurea magistrale dopo laurea triennale in scienze della mediazione linguistica Silvia Discussioni generiche 5 15-08-2010 00:59
Test di ammissione per la Laurea in Medicina e Chirurgia 2009/2010 Bmastro Ammissioni ai Corsi a numero chiuso 2 22-09-2009 13:32
Test di ammissione per la Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria 2009-2010 Bmastro Ammissioni ai Corsi a numero chiuso 0 07-09-2009 19:00





Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 14:15.


Powered by vBulletin® Version 3.8.9
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.

Traduzione italiana Team: www.vBulletin-italia.it
© Circuito WebNetwork.it - P.iva 03764980284