Nuovi media: come osservare? (Sociologi e sociologhe aiuto) - Università.com - il forum degli universitari
Università.com - il forum degli universitari

Vai indietro   Università.com - il forum degli universitari > Corsi Universitari > Scienze della Comunicazione e Sociologia




Se lo trovi interessante, puoi segnalarlo ai tuoi amici sui Social Network!

Nuovi media: come osservare? (Sociologi e sociologhe aiuto)

Scienze della Comunicazione e Sociologia


Like Tree1Likes
  • 1 Post By Bmastro

Rispondi
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 21-06-2017, 07:44
Junior Member
 
Registrato dal: Sep 2016
Messaggi: 3
predefinito Nuovi media: come osservare? (Sociologi e sociologhe aiuto)

Ciao a tutti e tutte collegh@,vorrei avere qualche delucidazione e/o chiarimento in merito alle metodologie di analisi di un gruppo facebook.
Se doveste analizzarlo voi, alla ricerca di discorsi di tipo razzista, sessista o comunque a sfondo bullista ed omofobico,come fareste?Con quale metodo?L'ipotesi di partenza è appunto quella di verificare la presenza, e la loro quantità, di questi fenomeni nell'interazione mediata.

Chiaramente è per la tesi, quindi vi sono grata :)
Grazie in anticipo,sono ben accetti anche schemi od appunti...resto in attesa!
Rispondi quotando
  #2 (permalink)  
Vecchio 21-06-2017, 12:46
L'avatar di Bmastro
Administrator
 
Registrato dal: Jan 2009
Università: Padova
Messaggi: 1,435
predefinito

Da profano direi che servirebbe un metodo automatizzato per individuare i termini razzisti, sessisti, ed altro (tipo "frocio"). Questo almeno sui grandi numeri, per i gruppi con molti messaggi. Poi da lì scremare i messaggi.
__________________
Il mondo universitario è anche sul web
Università.net - Il portale degli universitari
Rispondi quotando
  #3 (permalink)  
Vecchio 21-06-2017, 20:58
Junior Member
 
Registrato dal: Sep 2016
Messaggi: 3
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Bmastro Visualizza il messaggio
Da profano direi che servirebbe un metodo automatizzato per individuare i termini razzisti, sessisti, ed altro (tipo "frocio"). Questo almeno sui grandi numeri, per i gruppi con molti messaggi. Poi da lì scremare i messaggi.
Molto molto interessante, grazie!
Scremare in che senso?
Io sono una comunicatrice, quanto alla metodologia mi affido a voi colleghi e colleghe di sociologia :)
Rispondi quotando
  #4 (permalink)  
Vecchio 25-06-2017, 12:14
L'avatar di Marika
Senior Member
 
Registrato dal: Oct 2014
Università: Università degli Studi Guglielmo Marconi
Messaggi: 740
predefinito

Credo che per "automatizzato" Bmastro intenda un programma, un'applicazione o un plugin che selezioni parole chiave, in un secondo momento un essere umano potrebbe capire quali messaggi sono veramente da censurare osservando la lista offerta dal programma stesso.
Comunque Facebook è la punta di diamante del fenomeno del trolling. Per quanto interessante possa sembrare il social network di Zuckerberg ormai è stato dimostrato che le fake news e le campagne d'odio partono da 4chan e Youtube, solo in seguito gli stupidotti si accodano su Facebook e Twitter.
Pubblico un interessante articolo che potrebbe darti una mano.

La prima mappa del 'lato oscuro' del web. ''Cos odio, insulti e fake news viaggiano online'' - Repubblica.it
__________________

Studentessa dell'Università degli Studi Guglielmo Marconi
Rispondi quotando
  #5 (permalink)  
Vecchio 25-06-2017, 16:30
Junior Member
 
Registrato dal: Sep 2016
Messaggi: 3
predefinito

Grazie cara, diciamo che sul fenomeno sono abbastanza ferrata, mi piacerebbe avere una spiegazione "metodologica" sulla cosa, proprio per ossrvarla dal pdv sociologico, magari anche con casi studio simili.
Ti ringrazio ancora però per gli spunti :)
Rispondi quotando
  #6 (permalink)  
Vecchio 25-06-2017, 17:00
L'avatar di Marika
Senior Member
 
Registrato dal: Oct 2014
Università: Università degli Studi Guglielmo Marconi
Messaggi: 740
predefinito

Se mi viene in mente qualcosa te lo dico volentieri.
Comunque per risolvere radicalmente il problema basta piazzare la Lucarelli come moderatrice, haha.
__________________

Studentessa dell'Università degli Studi Guglielmo Marconi
Rispondi quotando
  #7 (permalink)  
Vecchio 26-06-2017, 14:08
L'avatar di Bmastro
Administrator
 
Registrato dal: Jan 2009
Università: Padova
Messaggi: 1,435
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da MademoiselleAllumette Visualizza il messaggio
Grazie cara, diciamo che sul fenomeno sono abbastanza ferrata, mi piacerebbe avere una spiegazione "metodologica" sulla cosa, proprio per ossrvarla dal pdv sociologico, magari anche con casi studio simili.
Ti ringrazio ancora però per gli spunti :)
Ti dirò che non sono strumenti che utilizzo, ma so che ad esempio si potrebbe utilizzare il motore di ricerca Graph Search, che è interno di Facebook. Oppure addirittura strumenti esterni che lo sfruttano, tipo Stalkscan.
__________________
Il mondo universitario è anche sul web
Università.net - Il portale degli universitari
Rispondi quotando
  #8 (permalink)  
Vecchio 26-06-2017, 18:24
L'avatar di Marika
Senior Member
 
Registrato dal: Oct 2014
Università: Università degli Studi Guglielmo Marconi
Messaggi: 740
predefinito

Comunque quest'analisi a cos'è finalizzata?
Per curiosità.
__________________

Studentessa dell'Università degli Studi Guglielmo Marconi
Rispondi quotando
  #9 (permalink)  
Vecchio 29-09-2017, 15:44
L'avatar di Marika
Senior Member
 
Registrato dal: Oct 2014
Università: Università degli Studi Guglielmo Marconi
Messaggi: 740
predefinito

Andata.
Ciaone!
__________________

Studentessa dell'Università degli Studi Guglielmo Marconi
Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato






Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 15:46.


Powered by vBulletin® Version 3.8.9
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.

Traduzione italiana Team: www.vBulletin-italia.it
© Circuito WebNetwork.it - P.iva 03764980284